Navigazione veloce

Decertificazione

Decertificazione nei rapporti con la Pubblica amministrazione

Il 1° gennaio 2012 è entrato in vigore l’articolo 15 comma 1 della Legge 183/2011 (legge di stabilità), che ha modificato alcune norme in materia di certificati contenute nel DPR 445/2000 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa).
Le modifiche introdotte, definite come “decertificazione”, hanno lo scopo di evitare ad imprese e cittadini di dover richiedere a PA certificati da consegnare ad altre PA o privati gestori di pubblici servizi: in tutti i rapporti con le PA e i gestori di pubblici servizi i certificati sono infatti sempre sostituiti da dichiarazioni sostitutive di certificazione o dall’atto di notorietà.
Sono disponibili i seguenti modelli riferiti alle principali procedure in ordine alle tematiche relative alla decertificazione nella scuola.

– Regolamento raccolta e controllo dati
Modello dichiarazione sostitutiva certificazione
Modello dichiarazione sostitutiva atto notorietà
Modello autocertificazione dei servizi prestati
Modulo di richiesta di accesso ai documenti amministrativi
Modalità di esercizio del diritto di accesso ai documenti amministrativi
Modello per richieste di verifica da inviare all’IIS Da Vinci-Ripamonti
Modello per richieste di verifica da indirizzare ad altri Enti
Registro delle dichiarazioni sostitutive ricevute
Registro delle verifiche richieste da altri Enti
Registro delle verifiche richieste dall’Istituto

Comments off